In partenza verso Assisi. Lettera ai pellegrini

Tra una settimana esatta partiremo per un "pellegrinaggio a staffetta". Si tratta di un pellegrinaggio e quindi c'è una velocità di crociera che ci deve permettere di lasciar entrare nel cuore ciò che per tutti i sensi giungerà a noi. Mi piace chiamarlo staffetta per sentirci tutti accomunati in un cammino che qualcuno inizia, altri attraversano e altri ancora completeranno. Sembra un'immagine della vita stessa... Quindi, si parte! Non senza prima aver invocato lo Spirito santo di Dio, già fin d'ora nel nostro cuore.
Data :25 Agosto 2020
Lettera alla donna cananea (o agli sconfinatori di tutti i tempi)

Lettera alla donna cananea (o agli sconfinatori di tutti i tempi)

Carissima donna cananea, anzitutto devo dirti che per un verso mi dispiace non poterti chiamare per nome. Non so neppure se tu comprendi la mia lingua e io la tua. Basterebbero dei gesti: un pane condiviso sarebbe più che eloquente! Tu incarni quei disperati sconfinatori di tutti i tempi. Senza nome. Nel tuo sconfinare, in quel lasciare la tua terra fosti tu stessa Rivelazione di Dio...
Data :5 Agosto 2020
Lettera a Erode tetrarca

Lettera a Erode tetrarca

Illustrissimo e cattivissimo re Erode, le scrivo per dirle che le sue feste di compleanno non mi piacciono. Sono di pessimo gusto, sembrano capricci da bambino. Certamente ne avrà organizzate altre, meglio riuscite, ma quella di cui ho saputo leggendo un passaggio del vangelo di Matteo è stata davvero indecente...
Data :1 Agosto 2020